Parrocchia di Cenate Sopra
eucarestia

Ancora un’estate insieme

Sta arrivando una nuova estate che, ancora una volta, porta con sé qualche novità. Però l’estate è sempre l’estate! Siamo ormai pronti, in collaborazione con il comune e la cooperativa Crisalide, a ripartire con il Centro Ricreativo Estivo (iscrivetevi! Più siamo e più sarà divertente per tutti nel rispetto delle diverse norme da osservare); stiamo verificando la possibilità di un camposcuola almeno per gli adolescenti (al mare?), così come vorremmo chiudere l’estate con il riprendere la nostra gita/pellegrinaggio a settembre (in Trentino-Alto Adige?).

Scarica il volantino

Coronavirus | aggiornamenti

Per aggiornamenti sulle disposizioni del vescovo consultare il sito web diocesibg.it

Rinascerò rinascerai per Cenate Sopra

La Parrocchia

Parrocchia San Leone
La parrocchia di San Leone Magno a Cenate Sopra nasce ufficialmente il 27 aprile 1611 con la prima celebrazione “in cura d’anime”. Così si esprime il parroco don Giovanni Battista Buoni in occasione della visita pastorale del vescovo di Bergamo Giovanni Emo (19 giugno 1614). Nasce dalla divisione della parrocchia di Cenate S. Martino (Cenate Sotto) per dare assistenza alla popolazione che si era sparsa sulle pendici del monte Misma.

Scopri di più

Organizzazione parrocchiale

Calendario

Le attività previste in calendario sono attualmente sospese fino a nuove disposizioni in merito all’emergenza Coronavirus.

2021 Dicembre

Settimana 1

Lun 29
Mar 30
Mer 1
Gio 2
Ven 3
Sab 4
Dom 5
Lun 6
Mar 7
Mer 8
Gio 9
Ven 10
Sab 11
Dom 12
Lun 13
Mar 14
Mer 15
Gio 16
Ven 17
Sab 18
Dom 19
Lun 20
Mar 21
Mer 22
Gio 23
Ven 24
Sab 25
Dom 26
Lun 27
Mar 28
Mer 29
Gio 30
Ven 31
Sab 1
Dom 2
  • Nessun evento

  • Nessun evento

  • Nessun evento

  • Nessun evento

  • Nessun evento

News

Notiziario Parrocchiale | LA STORIA CONTINUA

Carissimi, è arrivato (purtroppo per me) il momento di lasciarci. Le nostre strade si dividono: voi accoglierete un nuovo parroco, io incontrerò una nuova parrocchia.

In questo periodo in tanti mi hanno chiesto il perché di questi cambiamenti, se mi dispiace il dover andarmene e via dicendo.

Faccio fatica a trovare le risposte e le parole giuste. È vero, sappiamo che è così, che prima o poi succede, ma quando succede… siamo sempre impreparati.

Da quando mi è stato comunicato il trasferimento ad oggi non è che ci abbia pensato poi molto. Il pensiero che settembre fosse ancora lontano mi permetteva di tenere lontana anche l’idea del cambiamento. Ormai, però, settembre è arrivato ed è necessario pensare a tutto quello che il cambio di parrocchia comporta: dalle cose pratiche come il trasloco, a quelle più profonde come le relazioni.

Scopri di più